Manuale pratico delle disposizioni penali che rientrano nella competenza del pretore: Raccolta di leggi, decreti e regolamenti speciali disposti in ordine alfabetico

Cover
Stamperia reale, 1898 - 791 Seiten
 

Was andere dazu sagen - Rezension schreiben

Es wurden keine Rezensionen gefunden.

Inhalt

PENA
27
5
36
gior
70
1
144
20
150
20
255
23
262
25
299
26
310

Häufige Begriffe und Wortgruppen

Beliebte Passagen

Seite 733 - I proprietari sono obbligati a tener regolate le siepi vive, in modo da non restringere o danneggiare la strada, ea far tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il ciglio stradale. Quando essi non operino questo taglio entro il termine assegnato da un avviso del sindaco, potrà l'amministrazione far recidere a loro spese i rami sporgenti.
Seite 572 - L'assistenza medica, chirurgica ed ostetrica, •dove non risiedano medici e levatrici liberamente esercenti, è fatta almeno da un medico-chirurgo condotto e da una levatrice residenti nel comune e da esso stipendiati coll'obbligo della cura gratuita dei poveri. Dove risiedano più medici o più levatrici liberamente esercenti, il comune stipendierà uno o più medici e chirurghi, una o più levatrici secondo la importanza della popolazione, per l'assistenza dei poveri.
Seite 416 - Il verbale di conciliazione acconsentito e firmato da ambo le parti col sindaco esclude ogni procedimento. Quando non vi esista parte lesa il contravventore sarà ammesso a fare oblazione per l'interesse pubblico.
Seite 573 - I comuni, che, per le loro condizioni economiche, per la loro speciale posizione topografica e per il numero esiguo di abitanti, non sono in grado di provvedersi di un proprio medico-chirurgo o di una levatrice, sono obbligati a stipendiarli uniti in consorzio con altri comuni, secondo convenzioni da approvarsi dal prefetto, udito il Consiglio provinciale sanitario.
Seite 736 - ... l'ufficio del genio civile. Nei casi di urgenza il medesimo fa eseguire immediatamente di ufficio i lavori per il ripristino. Sentito poi il trasgressore per mezzo dell'Autorità locale, il prefetto provvede al rimborso a di lui carico delle spese degli atti e della esecuzione di ufficio , rendendone esecutoria la nota, e facendone riscuotere l'importo nelle forme e coi privilegi delle pubbliche imposte. Il prefetto promuove inoltre l' azione penale contro il trasgressore, allorchè lo giudichi...
Seite 514 - Possono assegnarsi a domicilio coatto, qualora siano pericolosi alla sicurezza pubblica, gli ammoniti ei condannati alla vigilanza speciale della pubblica sicurezza che incorrano con distinte sentenze: 1° in due condanne per contravvenzione alla ammonizione o alla vigilanza speciale; 2°...
Seite 507 - ... pena maggiore di sei mesi per delitto contro la proprietà o per contravvenzione alla ammonizione, e i condannati alla vigilanza speciale della pubblica sicurezza devono, appena usciti dal carcere, presentarsi all'ufficio di pubblica sicurezza locale che li provvederà del foglio di via obbligatorio, ove sia necessario.
Seite 42 - Sono opere ed atti che non si possono eseguire se non con speciale permesso del prefetto e sotto l'osservanza delle condizioni dal medesimo imposte i seguenti : a) la formazione di pennelli, chiuse ed altre simili opere nell'alveo dei fiumi e torrenti per facilitare l'accesso e l'esercizio dei porti natanti e ponti di barche...
Seite 512 - Ove l'ozioso, il vagabondo o il diffamato, a termini degli articoli 95 e 96, sia minore di 18 anni, il presidente o il giudice delegato, sul rapporto del capo dell'ufficio provinciale o circondariale di pubblica sicurezza, ordina che sia consegnato al padre, all'ascendente o al tutore, con la intimazione di provvedere all'educazione e di invigilare la condotta di lui sotto comminatoria della multa sino a lire mille. In caso di persistente trascuranza potrà essere pronunziata la perdita dei diritti...
Seite 580 - ... o da speciali regolamenti approvati dal prefetto, sopra proposta del medico provinciale, sentito il consiglio provinciale di sanità. I contravventori saranno puniti con pena pecuniaria di lire 50.

Bibliografische Informationen